La Caccia
Storicamente la caccia si è sviluppata come patrimonio di tradizioni e di passioni, ad oggi è una delle attività che più esprimono il legame con il territorio, con l’ambiente, con le proprie radici culturali.
Secondo Cheddite, oggi, dopo le contrapposizioni tra chi ha mantenuto in vita le tradizioni venatorie e chi concepiva la natura come intoccabile, emerge un concetto nuovo di ambiente: il crescente sviluppo economico sta portando ad una progressiva riduzione degli spazi verdi incolti e perciò della possibilità di riproduzione della selvaggina; solo una conservazione dell’ambiente e delle risorse naturali attraverso un uso sostenibile della natura, può conservare intatta la fauna. In questo contesto Cheddite è convinta che cacciatori, ambientalisti, agricoltori e organi di governo divengono tutti attori dello stesso programma, pur con competenze e modalità operative differenti: divenire i custodi dell’ambiente del futuro!
 
In questo alveo Cheddite si fa promotrice, nella sua attività di azienda leader produttrice di cartucce,di comunicare e diffondere la cultura della caccia come recupero e promozione delle tradizioni locali, come aspetto qualificante di una nuova concezione della ruralità e del vivere in campagna, che vede la natura non più solo come oggetto di sfruttamento intensivo, ma come patrimonio da conservare e da fruire, in stretto rapporto con le aree urbane e con i ritmi concitati della quotidianità contemporanea.
 
Agriturismo, turismo venatorio, ambientale e gastronomico sono tutti modi che hanno come unico scopo quello di consentire uno sviluppo economico garantendo il godimento e la fruibilità della natura nella sua interezza.

Il Tiro a Volo
La Cheddite è profondamente convinta che il Tiro a Volo vada valorizzato come sport, in grado di trasmettere valori di alto profilo etico, necessari per affrontare la vita di tutti i giorni. Cheddite si è posta questa domanda: cosa si nasconde dietro il piacere di frantumare un piattello con una “fucilata”?
Molti non avvezzi al mondo del tiro potrebbero rispondere che sparare ad un piattello sia solo un modo per il cacciatore di allenarsi.
La realtà è ben diversa, il Tiro a Volo offre l’occasione di allenarsi alla vita di tutti i giorni:
assumersi la responsabilità delle proprie azioni; ogni movimento con il fucile è un’azione che va ben ponderata e per la quale non si può demandare la responsabilità agli altri;
mantenere una grande lucidità mentale; in questa disciplina olimpica ogni attimo richiede grandissima concentrazione;
non arrendersi alle difficoltà ma trarne insegnamento; la vittoria nel tiro a volo si costruisce anche esaminando le ragioni di uno “0” o di una sconfitta;
abituarsi allo stress quotidiano, il piattello non è altro che un obiettivo da centrare;
il risultato finale si costruisce attraverso il sacrificio, nel tiro al piattello l’allenamento è alla base del successo.
 
Vista la grande utilità sociale di questo sport, è intendimento della Cheddite, nell’ambito della sua attività di produttore di cartucce di altissima qualità, promuovere l’avvicinamento delle nuove generazioni a questo sport in grado di trasmettere valori altamente educativi.